Cosa c’è nel pane che mangiamo

Schermata del 2016-03-13 06-47-14

Un panino su 4 tra quelli che troviamo in vendita nel banco penetteria dei nostri supermercati arriva dalla Romania. Perchè dall’est europa non importiamo solo grano tenero e farina ma anche semilavorati congelati che possono essere conservati fino a due anni prima di essere infornati. Un giro d’affari, quello del pane proveniente dall’est, che ogni anno supera i 500 milioni di euro. (Cristina Scanu)

Schermata del 2016-03-13 06-50-20

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...