Ftalati nei contenitori: un altro pericolo dal cibo fast food

Schermata del 2016-04-20 18-44-00

I problemi per la salute legati al cibo dei fast food non derivano soltanto dagli ingredienti utilizzati per la preparazione degli alimenti ma anche dai recipienti che contengono  ftalati, sostanze chimiche che vengono aggiunte alla plastica e che secondo alcune ricerche possono avere degli effetti dannosi sulla salute delle persone. L’allarme arriva da uno studio condotto dalla George Washington University su quasi 9mila persone dal quale è emerso che in coloro che hanno consumato cibo dai fast food i livelli di ftalati sono risultati del 40% più alti.

I ricercatori hanno sottoposto quasi 9 mila americani a un questionario sul consumo di cibo nelle 24 ore precedenti al prelievo di un campione di urina da testare. Le analisi hanno evidenziato che i livelli di ftalati erano più alti proprio nei campioni appartenenti a persone che avevano dichiarato di aver mangiato nei fast food.
 

continua a leggere informati su informasalus

Schermata del 2016-04-18 13-41-25


Ci tieni alla tua salute? Cibo industriale, tutti i segreti svelati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...