VIVERE PER MANGIARE O VIVERE PER CELEBRARE LA VITA?

Schermata del 2016-05-12 21-41-47

Si mangia per vivere, indubbiamente!

Ma sulla necessità di mangiare è stato costruito un impero economico talmente potente da trasformare l’alimentazione in una droga, legale e sponsorizzata, da cui ognuno di noi oggi dipende in misura più o meno grande, a prescindere dalla sopravvivenza.

L’alimentazione dovrebbe essere il carburante che permette al fisico di funzionare.

Il cibo è uno strumento necessario a mantenerci in forma e capace di regalarci un piacevole momento di relax ma, quando ci alimentiamo con sostanze dannose per la salute, i presupposti legati alla sopravvivenza vengono meno e il nutrimento si trasforma in un veleno che ammala il corpo e progressivamente lo uccide.

Chi guadagna sul commercio dei prodotti alimentari ha tutto l’interesse a venderne quantitativi sempre più grandi, senza curarsi troppo delle necessità legate alla salute.

Per chi vende, l’obiettivo è il profitto e, quando profitto e salute sono in conflitto, per continuare ad arricchirsi diventa indispensabile occultare la percezione della tossicità dietro motivazioni convincenti e apparentemente irreprensibili.

Nascono così le tante argomentazioni, scientifiche o pseudoscientifiche, a favore di uno stile alimentare sempre più abbondante e sempre più slegato dai ritmi naturali.

Accecata dal mito del progresso e da un patologico narcisismo, la specie umana ha perso il contatto con la saggezza della creazione, annientando in se stessa la fiducia in un sapere interiore capace di indicare istintivamente le scelte giuste per la salute.

Cibi sempre più saporiti e vuoti di nutrimento solleticano il nostro palato e ottundono le percezioni in nome di un bisogno compulsivo di assaporarne sempre di più, indotto abilmente e subdolamente.

continua a leggere l’articolo informati su io non sono normale IO AMO

Schermata del 2016-05-12 21-46-25

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...